Hai delle domande?

Home informazioni aero-right Info su Benchmark Email aero-right Come si tutela Benchmark Email dagli spammers?

Come si tutela Benchmark Email dagli spammers?

Info su Benchmark Email Aggiornato il Agosto 6, 2018

Benchmark Email si impegna molto per assicurare i migliori tassi di consegna sia per i mittenti che per i destinatari. Prevenire lo SPAM è qualcosa in cui crediamo fermamente. Ci riserviamo il diritto di disattivare un account, in qualsiasi momento se sospettiamo che venga utilizzato per scopi di spam. Queste sono alcune delle misure che adottiamo per combattere lo SPAM:

  • Limitazioni nel piano FREE: per prevenire che uno spammer si iscriva con un piano gratuito, abbiamo disposto alcune limitazioni per i piani free. Come un limite nel modulo d’iscrizione di 50 giornalieri e un controllo più approfondito delle sue campagne e liste.
  • Approvazione delle campagne: Ogni campagna viene verificata dal nostro personale prima che venga programmata per la consegna. Questo viene fatto per garantire che il contenuto di ciascuna campagna sia conforme alle condizioni d’uso del servizio di Benchmark Email.
  • Approvazione liste: Quando carichi una lista in Benchmark Email questa entra nel processo di verifica, in caso non corrisponda ai requisiti richiesti e ci sia una percentuale d’indirizzi non validi alta, viene rifiutata. Nel caso in cui la lista viene rifiutata si deve procedere con la verifica della lista.
  • Verifica Email: Prima di poter iniziare ad usare il tuo account e quindi inviare e ricevere risposte alle tue campagne, Benchmark Email ti chiede una verifica dell’indirizzo di posta. In questo modo si evita che un mittente possa ingannare gli iscritti o destinatari con informazioni false.
  • Monitoraggio Abusi: Il tasso di segnalazioni di abuso viene tenuto sotto controllo per tutti gli account, una volta che si supera il limite consentito l’account viene messo sotto controllo o disattivato a seconda dai casi.
Iniziative Anti-spam: Benchmark Email è un fiero membro del Email Sender and Provider Coalition (ESPC). Ciò significa che apparteniamo ad un gruppo di aziende di Email Marketing che attuano le migliori pratiche e linee guide per proteggere i proprio clienti. Attuiamo le procedure ottimali praticate dall’ESPC per ottimizzare e rendere chiara la comunicazione con i destinatari.

Hai trovato la risposta alla tua domanda?
0 0

Non hai trovato quello che cercavi?

Crea un ticket

Vedi storico dei ticket