Hai delle domande?

Home informazioni aero-right Autoresponder Invio campagne aero-right Cos’è il DKIM?

Cos’è il DKIM?

Autoresponder Invio campagne Aggiornato il Marzo 1, 2019

Fino ad ora dovresti avere familiarità con i record SPF e conoscere l’importanza che hanno per la tua reputazione mittente. In ogni caso, gli SPF sono il passo uno per un’autenticazione base. La parte due è aggiungere il CNAME che ti da una doppia autenticazione che aiuta ad aumentare i tassi di consegna. La maggior parte degli ISP utilizzano SPF, e DKIM per validare le emails in entrata. Se i record non sono verificati, molto probabilmente le emails finiranno in spam, o anche in quarantena.

Ma cos’è DKIM? è una sigla che significa DomainKeys Identified Mail è uno strumento di autenticazione che permette ad un’organizzazione di essere responsabile della consegna dei messaggi. Questa organizzazione è il mittente o il creatore del messaggio e la sua reputazione sarà la responsabile del successo delle consegne.

In definitiva, DKIM verifica il dominio tramite l’autenticazione crittografica.

In parole povere:

Benchmark autentica automaticamente il DKIM per le campagne email che si invieranno dal nostro servizio. L’autenticazione del DKIM per i nostri mittenti consente di garantire la consegna tramite i filtri SPF. Ora, quando si utilizza il proprio dominio di posta elettronica, si consiglia di aggiungere un nuovo CNAME e ottenere il massimo vantaggio dalla doppia autenticazione DKIM. In questo modo gli ISP non influenzeranno la tua reputazione con quella degli altri presenti nella stessa IP, e solo le informazioni del tuo dominio appariranno nel header.

Nel prossimo esempio, puoi osservare un header dopo la pubblicazione del CNAME nel dominio di spedizione, sta utilizzando bmsend.com per inviare, ma si visualizza solo il suo dominio.

Per sfruttare al massimo dei DKIM, devi aggiungere un CNAME per ogni dominio di spedizione che utilizzi. Aggiornare il tuo CNAME è l’unico passo per completare questo processo, ovviamente, questo non è obbligatorio.


Benchmark ti incoraggia ad aggiornare il tuo DKIM e iniziare il tuo cammino verso il successo della deliverability delle tue campagne.


Di cosa hai bisogno.

Registro CName: bmdeda._domainkey.yourdomain.net

Valore:                 bmdeda._domainkey.bmsend.com

Nota: Puoi autenticare un CNAME per più di un dominio di spedizione.

Come aggiungere un nuovo CNAME Qui di seguito trovi alcuni tra i siti più popolari di dominio/web-hosting e le istruzioni per inserire un nuovo registro CNAME.

Se non hai accesso per aggiornare i tuoi registri SPF e CNAME puoi metterti in contatto con il tuo IT o con il tuo servizio di web hosting.

GoDaddy.com   1. Accedi ne tuo account GoDaddy. 2. Vai alla pagina I miei prodotti. 3. Clicca nella tab I miei prodotti. 4. Seleziona Gestisci tutti. 5. Clicca nella tab DNS, e dopo scegli Gestisci Zone. 6. Aggiungi il nome del dominio che vuoi usare e cerca.

Dopo, nella pagina di gestione dei DNS, nella parte inferiore nella gestione dei Registri.

7. Seleziona aggiungere e clicca su CNAME dal menù. 8. Completa i seguenti campi:

     a. Host: bmdeda._domainkey b. Points to: bmdeda._domainkey.bmsend.com c. TTL: 3600


9. Salva

Bluehost.com  

1. Clicca nell’icona del Editor DNS nella selezioni di Dominio. 2. Fai click nel dominio che desideri aggiungere un CNAME dal menù a tendina. 3. Vai su Aggiungi registro DNS. 4. Aggiungi il registro desiderato “bmdeda._domainkey”, nel campo del Registro del Host. 5. TTL “3600” (puoi lasciare il numero di default). 6. Scegli CNAME, nel menù a tendina. 7. Inserisci bmdeda._domainkey.bmsend.com nel campo. 8. Clicca su Aggiungi Registro.

InMotion Hosting 1. Accedi a CPanel. 2. Seleziona Modifiche Avanzate nella selezione del Dominio. 3. Clicca nel menù a tendina e scegli il dominio dove aggiungere CNAME. 4. Adesso clicca su opzioni sotto Tipo, e scegli CNAME. 5. Completa con questi dati:

       a. Nome: bmdeda._domainkey b. TTL : 3600 c. CNAME : bmdeda._domainkey.bmsend.com

6. Fatto

HostGator.com   1. Nel pannello di controllo, cerca il dominio e vai nella sezione DNS. 2. Clicca su Gestisci DNS. Qui hai la console per aggiungere qualsiasi dei seguenti registri: 3. Clicca su Registro CNAME e nella pagina seguente fai click su aggiungi Registro CNAME. 4. Qui troverai tre campi da compilare:

         a. Nome Host: bmdeda._domainkey b. Valore: bmdeda._domainkey.bmsend.com
 c. TTL: (puoi lasciare il numero di default)

5. Clicca sul bottone Aggiungi Registro.

HostMonster.com 1. Clicca sull’icona per modificare la zona DNS situato nella sezione dei domini. 2. Seleziona il dominio da modificare. 3. Vai su aggiungi registro DNS. 4. inserisci “bmdeda._domainkey”, nel campo del Host. 5. TTL “”3600“” (puoi anche lasciare il numero predefinito). 6. Clicca nel CNAME del menù a tendina. 7. Inserisci bmdeda._domainkey.bmsend.com nei puntini. 8. Clicca su Aggiungi Record. Arvixe.com

1. Seleziona Aggiungi Record. 2. Nel menù a tendina scegli il Tipo di registro CNAME. 3. Nella sezione Dominio, aggiungi bmdeda._domainkey. 4. Nel nome canonico aggiungi
 bmdeda._domainkey.bmsend.com
 5. Dopo fai ok. 6. Nel popup scegli aggiorna. (Se aggiungi più di un registro puoi aggiornare dopo che hai terminato)

CloudFlare.com

1. Accedi a Cloudflare. 2. Seleziona il dominio che vuoi aggiornare. 3. Clicca su configura DNS. 4. Aggiungi il registro CNAME: bmdeda._domainkey.bmsend.com


Networksolutions.com  

1. Vai alla pagina di configurazione del DNS. 2. Nella sezione Registro Host: CNAME Records, scegli Aggiungi/modifica. 3. Vedrai il tuo CNAME attuale in una lista modificabile. 4. Inserisci o modifica nel campo di testo Alias.
1. Accedi all’account GoDaddy. 2. Vai alla pagina I miei prodotti. 3. Clicca nella tab I miei prodotti. 4. Seleziona Gestisci tutti. 5. Clicca nella tab DNS, e dopo scegli Gestisci Zone. 6. Aggiungi il nome del dominio che vuoi usare e cerca
5. Selezionare Altro host dal pulsante di opzione. 6. Inserisci bmdeda._domainkey.bmsend.com nell’altro campo host. 7. Infine, fai clic su Salva modifiche.

Ipage.com  

1. Vai in Domain Central. 2. Seleziona il dominio dove vuoi aggiungere / modificare un CNAME. 3. Quindi, seleziona DNS 4. In Modifica, fai click su record CNAME 5. Inserisci i seguenti dati:
a. Host : bmdeda._domainkey
 b. Punti : bmdeda._domainkey.bmsend.com

6. Fai click su Aggiungi.

Name.com  

1. Fai click sulla scheda Domini e selezionare l’elenco dei miei domini (Menu principale). 2. Seleziona il dominio per il quale desideri inserire un record CNAME. 3. Ora, a sinistra, seleziona Record DNS. 4. Qui aggiungerai il record CNAME, fornito dal Benchmark.
a. Seleziona CNAME dal menu a tendina. b. Inserisci il dominio di invio come bmdeda._domainkey nel campo Host. c. Aggiungi bmdeda._domainkey.bmsend.com al campo Rispondi. d. Inserisci il TTL desiderato o lascia semplicemente il valore predefinito.
5. Infine, clicca sul pulsante blu Aggiungi record.

Clicca qui per avere maggiori informazioni sui registri SPF. Se hai altri dubbi in merito al DKIM, non esitare a contattare il nostro supporto.

 

Hai trovato la risposta alla tua domanda?
0 0

Non hai trovato quello che cercavi?

Crea un ticket

Vedi storico dei ticket