Hai delle domande?

Home informazioni aero-right Integrazioni Lista Contatti aero-right Come integrare Benchmark con Zapier

Come integrare Benchmark con Zapier

Integrazioni Lista Contatti Aggiornato il aprile 21, 2021

Zapier aiuta gli utenti di Benchmark ad automatizzare i propri flussi di lavoro utilizzando gli Zaps. Gli zap vengono utilizzati per creare connessioni affinché le applicazioni comunichino tra loro, consentendo di inviare informazioni dal proprio account Benchmark ad altri servizi o viceversa. L’utilizzo di un servizio come Zapier può aiutarti a mantenere un elenco di contatti aggiornato, impedendoti di perdere i contatti più attivi.

Argomenti trattati in questo articolo:

 


 

Benchmark e Zapier

L’11 marzo 2021, abbiamo rilasciato Benchmark 2.0 in Zapier, che ti offre più opzioni e flessibilità durante la creazione di Zap. Tutti gli Zap attivi in corso non sono ancora interessati dal nuovo aggiornamento; tuttavia, la data di disattivazione è 03/10/2022. Eventuali Zap creati prima del 03/10/2021 utilizzano la versione Benchmark 1.0 e non 2.0, per passare alla nuova versione è sufficiente ricreare il precedente Zap. Inoltre, Zapier ha inviato un’email a tutti i suoi clienti che utilizzano la versione Benchmark 1.0, informandoli della data di disattivazione. 

Ci sono diverse opzioni che un utente può selezionare per connettere Benchmark con altre applicazioni utilizzando Zapier. Benchmark può essere utilizzato come trigger (Trigger) oppure può essere utilizzato come azione (action). 

Selezionando Benchmark Email come opzione di attivazione nella fase di attivazione, verranno fornite le seguenti opzioni.

  • Nuovo contatto (New Contact)
  • Nuova lista (New List)
  • Email aperta (Email Opened) NOVITÁ
  • Link cliccato (Link Clicked) NOVITÁ
  • Nuovo disiscritto (New Unsubscriber) NOVITÁ
  • Nuovo contatto nel segmento (New Contact in Segment) NOVITÁ

Selezionando Benchmark Email come Azione verranno fornite le seguenti opzioni:

  • Aggiungi contatto ad una lista (Add Contact to a List)
  • Aggiorna contatto (Update Contact)
  • Annulla l’iscrizione a un contatto (Unsubscribe a Contact) NOVITÁ
  • Trova un contatto (ricerca) (Find a Contact – search) NOVITÁ
    • Trova un contatto in base all’email, se non ne viene trovata nessuna, è disponibile l’opzione per creare un nuovo contatto.

 

Torna su


 

Pre-built Zaps in Your Benchmark Account

Con gli Zaps pre-costruiti, puoi creare Zaps direttamente dal tuo account Benchmark.

Per visualizzare gli Zaps disponibili nel tuo account, clicca sul nome del tuo account, e poi seleziona Integrazioni, clicca sull’opzione pagina Zapier.  Infine, seleziona un’App e poi clicca su Try It per creare lo Zap.

Si prega di notare che gli Zaps nel tuo account Benchmark apriranno una nuova finestra e il processo continuerà all’interno di Zapier.

Per visualizzare tutti i Benchmark Zap disponibili, fare clic qui.

 

Torna su


 

Come collegare un’applicazione a Benchmark utilizzando Zapier

Nei passaggi seguenti, utilizzeremo Fogli Google come esempio, i passaggi sono molto simili per altre applicazioni.

Accedi al tuo account Zapier e fai clic sull’opzione Crea Zap

  1. Dovrai selezionare un’app e un evento (event). Per questo esempio, stiamo utilizzando Fogli Google e per l’evento, abbiamo utilizzato Riga del foglio di calcolo nuova o aggiornata (New or Used Spreadsheet Row). Al termine, fai clic su Continua.

Se non ti sei precedentemente connesso all’account ti chiederà di accedere e richiederà anche il permesso di connettersi, per alcune applicazioni richiederà una chiave API. Se ti sei connesso in precedenza, ti verrà chiesto di selezionare un account.

  1. na volta connesso, fai clic sull’opzione Continua (Continue). Se utilizzi Google Team Drive, fai clic sull’articolo fornito da Zapier per ulteriori informazioni.
  2. Fai clic sul campo Foglio di calcolo (Spreadsheet field) e seleziona il tuo foglio Google (Google Sheets) dal menù a discesa.
  3. Quindi nella sezione Foglio di lavoro (Worksheet) seleziona ill foglio di Google.
  4. Nella colonna Trigger, puoi specificare una colonna per attivare il tuo Zap. Tuttavia, ti consigliamo di lasciarlo come qualsiasi colonna (any_column), qualsiasi aggiornamento o modifica al foglio attiverà lo Zap. Al termine, fai clic sull’opzione Continua.

  1. Prova il tuo trigger nell’opzione fornita quando hai finito, fai clic sull’opzione Continua (Continue). Se il test viene superato, sarà simile a questo:

Se il test fallisce, utilizza la verifica di alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi qui. Puoi andare avanti e fare clic su Continua (Continue).

Passo 2

  1. Ora, fai clic sull’opzione Azione (Action) e seleziona Benchmark. A seconda delle dimensioni dello schermo, potrebbe essere necessario scorrere verso il basso per visualizzare il passaggio Azione (action).

  1. Quindi, fai clic sull’opzione Evento di azione (Action Event) e selezionare una delle azioni disponibili, quindi fai clic su Continua (Continue). Scegliamo Aggiungi contatto all’elenco (Add Contact to List).
  2. Ti verrà chiesto di accedere al tuo account Benchmark, dove ti chiederà di inserire la chiave API del tuo Benchmark, quando hai finito fai clic su Sì, Continua (Yes, Continue). Per sapere dove accedere alla tua chiave API Benchmark, fai clic qui. Dovrai connetterti al tuo account Benchmark solo una volta.

  1. Una volta che Zapier ha accesso al tuo account, fai clic su Continua (Continue).
  2. Seleziona un elenco di Benchmark dal menù a discesa, fai clic sull’opzione Carica altro (Load More) se non vedi il tuo elenco.
  3. Nella sezione Indirizzo e-mail (Email Address), seleziona il campo Indirizzo Email nella sezione Trigger. Se non vedi il campo dell’indirizzo e-mail, fai clic su Mostra altre opzioni. Non aggiungere più di un campo in quest’area, altrimenti l’integrazione si interromperà. Tieni presente che il campo dell’email dovrebbe mostrare dati di esempio, poiché verrà utilizzato per creare un nuovo contatto nel tuo elenco di Benchmark e testare la connessione. Se l’email di esempio è già presente in Benchmark, può risultare un test fallito. Per evitare ciò, ti consigliamo di connetterti ad una lista vuota oppure, se questa non è un’opzione, puoi rimuovere l’indirizzo email di esempio dall’elenco di Benchmark.

 

  1. Successivamente, dovrai mappare ogni campo. È possibile mappare ogni campo facendo clic all’interno del campo e scegliendo una delle opzioni. La mappatura del tuo elenco può aiutarti a utilizzare le informazioni nei segmenti e nelle email con l’uso di delle tag.
  2. Al termine, fai clic sull’opzione Continua (Continue).
  3. Ora è il momento di provare, puoi usare Test & Review o Test & Continue. Ti consigliamo di utilizzare Test & Review. Oppure, se sei sicuro che funzionerà, puoi scegliere l’opzione Salta test (Skip Test).
  4. Se il test viene superato, il messaggio sarà simile a questo:

  1. Ora sei pronto per accendere il tuo Zap! Quando attivi il tuo Zap, avrai la possibilità di condividere il link Zap. Per saperne di più sulla condivisione di Zap, visita Zapier.

 

Torna su


 

Azione: trova un contatto e funzione di aggiornamento

Sopra abbiamo parlato di come creare uno Zap e aggiungere una nuovo contatto. Ora ci concentreremo sull’azione Aggiorna e Trova. L’azione Trova si basa sull’indirizzo email del contatto, se l’indirizzo email non è presente nell’elenco, verrà aggiunto un nuovo contatto. Se il contatto è presente, aggiornerà invece il contatto.

Passo 2 

  1. Ripetere i passaggi da 1 a 5 come spiegato sopra.
  2. Fai clic sull’opzione Azione (Action) e seleziona Benchmark Email. Se non ti sei precedentemente connesso al tuo account Benchmark, dovrai inserire la tua chiave API Benchmark.
  3. Quindi, nell’evento di azione, seleziona l’opzione Aggiorna contatto (Update Contact) e fai clic su Continua (Continue).

Imposta l’azione (Set up action)

  1. Zapier ti chiederà di riconfermare l’account Benchmark, per farlo fai clic sul menù a discesa e seleziona il tuo account Benchmark. Noterai che l’opzione Continua (Continue) diventerà blu una volta confermato l’account, quindi fai clic Continua (Continue).

  1. Fai clic sul campo Lista e selezionare un elenco di contatti di Benchmark, questo è l’elenco che verrà aggiornato in base al trigger.
  2. Fai clic sul campo Contatto e selezionare l’opzione Personalizzata (Custom), quindi fai clic su Aggiungi fase di ricerca. 

  1. Riconferma la tua scelta nel popup, facendo clic sull’opzione Aggiungi fase di ricerca (Add Search Step). La fase di ricerca cercherà i valori dei campi ogni volta che viene eseguito uno Zap. Zapier aggiungerà automaticamente il passaggio di ricerca da configurare.

  1. Fai clic sul passaggio 2 (Step 2) Scegli app ed evento (App and Event) ancora una volta, quindi fai clic su Continua (Continue).

  1. Riconferma il tuo account Benchmark, facendo clic sull’opzione Scegli account, e fai clic su Continua (Continue).
  2. Nel campo Indirizzo email (Email Address Field), devi selezionare il campo dell’indirizzo email dall’applicazione nella sezione Trigger. Non aggiungere più di un campo in quest’area, altrimenti l’integrazione si interromperà.

Tieni presente che il campo dell’email dovrebbe mostrare dati di esempio, poiché verrà utilizzato per creare un nuovo contatto nel tuo elenco di Benchmark e testare la connessione. Se l’email di esempio è già presente in Benchmark, può risultare un test fallito. Per evitare ciò, ti consigliamo di connetterti ad una lista vuota oppure, se questa non è un’opzione, puoi rimuovere l’indirizzo email di esempio dall’elenco di Benchmark.

  1. Questo passaggio dovrebbe essere considerato un “successo” quando non viene trovato nulla?, scegli false.

Altro su questa opzione, da Zapier.

Scegli false se desideri che i passaggi successivi vengano sempre ignorati quando non viene trovato nulla, questo è il caso più comune. L’opzione vero viene utilizzata per un maggiore controllo con filtri e percorsi. Se è vero, considereremo un risultato “non trovato” di questo passaggio di ricerca come un “successo” ed eseguiremo sempre i passaggi successivi del filtro o dei percorsi, consentendo loro di ramificarsi a seconda che la ricerca abbia restituito o meno un risultato.

  1. Seleziona l’opzione per creare un nuovo contatto di Benchmark se non ne esiste uno.

  1. Fai clic sul campo Lista (List Field) e selezionare nuovamente gli elenchi di contatti di Benchmark.
  2. Mappare i campi in base all’elenco, al termine scorrere fino in fondo e seleziona continua. Inoltre, Zapier fornisce un’opzione per rimuovere i campi extra che potrebbero causare l’interruzione dello Zap.
  3. Quindi fai clic su Test & Review o Test & Continue. 

Passo 3 Aggiorna contatto nell’email di Benchmark 

Viene ora creato un nuovo passaggio per aggiornare il contatto nel tuo account Benchmark. Se non si apre automaticamente, fai clic sul terzo contatto di aggiornamento dell’azione in Benchmark Email.

  1. Nel campo Lista (List Field) è possibile selezionare lo stesso elenco di contatti del precedente oppure è possibile selezionare un nuovo elenco per aggiornare o aggiungere il nuovo contatto. Ti consigliamo di utilizzare lo stesso elenco selezionato in precedenza.
  2. Nel campo contatto (Contact field)vedrai un ID contatto: con dati o un ID contatto: nessun dato, questo è normale e dovrebbe essere lasciato così com’è. Una volta eseguito il test, i dati verranno inseriti se non erano presenti. Nient’altro dovrebbe essere nel campo Contatto.
  3. Nel campo Indirizzo email (Email address field), selezionare il campo dell’indirizzo email dall’applicazione nella sezione Trigger. Non aggiungere più di un campo in quest’area, altrimenti l’integrazione si interromperà.

  1. Mappare qualsiasi altro campo necessario o lasciarlo così com’è.
  2. Ultimo clic su Esegui test e continua Fai test and Continue.
  3. Ora sei pronto per accendere il tuo Zap! Quando attivi il tuo Zap, avrai la possibilità di condividere il link Zap. Per saperne di più sulla condivisione di Zap può aiutarti, visita Zapier.

 

Al termine di ogni passaggio, questo è ciò che dovresti vedere:

  1. Nel passaggio 1, qualsiasi nuova informazione aggiunta al trigger verrà inviata a Benchmark.
  2. Nel passaggio 2, Zapier cercherà un contatto esistente nell’elenco di Benchmark specificato.
  3. Nel passaggio 3, se non viene trovato alcun contatto, ne verrà aggiunto uno nuovo all’elenco di Benchmark. Se viene trovato un contatto, aggiornerà i dati con le nuove informazioni.

Torna su


 

Risoluzione dei problemi
  • Per utilizzare gli zap in più passaggi, è necessario disporre di un account Zapier premium.
  • Per utilizzare il nuovo trigger o le nuove azioni disponibili, dovrai creare un nuovo Zap. La precedente versione di Benchmark Email non supporta le nuove opzioni disponibili.
  • Non aggiungere informazioni nel campo Dati di contatto, questo è ciò che Zapier utilizzerà per cercare o aggiungere un contatto.
  • Se il test non ha esito positivo, assicurati che il contatto test non sia presente nell’elenco di Benchmark. Se il contatto è nell’elenco, rimuovilo e riprova.

    • Per evitare ciò, ti consigliamo di connetterti a un elenco vuoto in Benchmark oppure, se questa non è un’opzione, puoi rimuovere l’indirizzo email di esempio dall’elenco di Benchmark.
  • 400 codice di errore richiesta errata, in alcuni casi, Zaps non può connettersi a causa di campi obbligatori mancanti, se ottieni questo codice assicurati che tutti i tuoi campi siano impostati correttamente.
  • Per ulteriori informazioni sui codici di errore, visitare la pagina Risoluzione dei problemi di Zapier.

Se hai problemi a connetterti al tuo account Benchmark usando Zapier, contatta il nostro team di supporto via e-mail,


Hai trovato la risposta alla tua domanda?
Hai già votato!

Non hai trovato quello che cercavi?

Crea un ticket