Hai delle domande?

Home informazioni aero-right Importazione / Esportazione Lista Contatti aero-right Lista contatti non caricata

Lista contatti non caricata

Importazione / Esportazione Lista Contatti Aggiornato il aprile 30, 2021

Se riscontri problemi durante il caricamento della lista contatti sul tuo account di Benchmark, potrebbe essere dovuto a diversi motivi. L’utilizzo di un tipo di file errato, di un formato non valido e persino di dimensioni può causare il mancato caricamento dell’elenco. Tieni presente che se la tua lista non viene la lista non verrà caricata.

Di seguito sono riportati alcuni dei problemi più comuni associati al caricamento della lista:

Lista che contiene email non valide

Tutte le liste caricate passano attraverso un elenco di campionamento, in cui Benchmark può determinare la percentuale di email valide e non valide. Avere un’alta percentuale di email non valide può causare il rifiuto e il non caricamento dell’elenco. Se il tuo elenco viene rifiutato a causa di email non valide, ti consigliamo di utilizzare un servizio di verifica della lista. Benchmark offre un servizio di questo tipo, fai clic qui per ulteriori informazioni sull’approvazione dell’elenco.

Email Role base

Durante il processo di caricamento dell’elenco, gli indirizzi email role base vengono rimossi per evitare tassi di respinte alti. Per vedere l’elenco completo delle email role base rimosse, fai clic qui.

Limitazioni del List Plan

Il caricamento del tuo elenco potrebbe non riuscire se non hai abbastanza spazio nel tuo account. In tal caso, verrà visualizzato un messaggio di avviso che ti impedisce di caricare la lista.

Per continuare a caricare la lista, dovrai eseguire l’upgrade a un piano più adatto al numero di contatti che desideri caricare. Altrimenti, puoi eliminare i contatti nel tuo account e fare spazio per i nuovi contatti.

File sbagliati

Benchmark Email può accettare solo i seguenti tipi di file: .csv (Comma Separated Value), .xls o .xlsx (Microsoft Excel), .txt (file di testo). Se il tuo file non è di questi tipi, non sarai in grado di caricarlo. Fai clic qui per ulteriori informazioni sui formati di liste accettate da Benchmark.

Tipo di file e estensioni

Quando i file vengono salvati e riformattati, l’estensione del file a volte può non corrispondere al tipo di file che denomina. Ciò può essere causato dall’apertura di file .csv in Excel e dal nuovo salvataggio. Excel ti consentirà di specificare un “Salva come tipo” per il documento. Questo tipo deve corrispondere all’estensione del file o si verificherà un errore. Ad esempio, se si salva un file .xls, ma l’estensione è .csv, si verificherà un errore. È consigliabile fare “Salva con nome” e scegliere il formato nuovo.

Formattazione non valida

Di seguito sono disponibili esempi di formattazione non valide:

  • Tutti i file devono contenere indirizzi email. Se non viene trovato alcun indirizzo email valido, quella riga non può essere importata.
  • Ciascun indirizzo email non può superare gli 80 caratteri.
  • Ogni riga può avere un solo indirizzo email per riga.
  • Il tuo file deve contenere intestazioni di colonna. Nella riga superiore del file, etichetta chiaramente ogni colonna.
  • Se hai bisogno di idee per le intestazioni di colonna, ecco alcune intestazioni standard disponibili in Benchmark: indirizzo email, nome, cognome, secondo nome
  • Nella maggior parte dei casi, le colonne saranno già presenti nei tipi di file come .xls. In caso contrario, è possibile indicare colonne separate utilizzando una virgola (,), una tabulazione o un punto e virgola (;).
  • Qualsiasi valore vuoto o mancante nel file verrà caricato come valore vuoto nella colonna corrispondente.
  • Se lo stesso indirizzo email viene importato due volte, l’ultima importazione aggiornerà le informazioni esistenti del contatto. Se il contatto non può essere abbinato, i suoi dettagli non verranno aggiornati. (Suggerimento: gli aggiornamenti ai dettagli di contatto sono cumulativi. Ad esempio, puoi aggiornare i valori di “Nome” dei tuoi contatti caricando un file e i loro valori di “Cognome” con un altro.)
I caratteri non validi

A volte, caratteri non validi o codificati in modo errato possono far parte di un file. Potresti non essere in grado di dire che il tuo file ha caratteri non validi solo guardandolo, ma se il sistema di Benchmark Email rileva un carattere non valido nel tuo file, il caricamento non continuerà. Se il carattere si trova al centro del documento, solo una parte dei tuoi contatti può essere caricata. Se noti questo fenomeno, trova l’indirizzo email che sembra essere il problema e prova a riscriverlo.

Gli esempi possono includere pilcrows, interruzioni di pagina, caratteri null, ecc. 

Questi sono noti anche come caratteri non stampabili.

File troppo grandi

Poiché il trasferimento dei file viene eseguito utilizzando HTTP (HyperText Transfer Protocol), non possiamo caricare file di dimensioni superiori a 27 MB. Se il file è più grande di 27 MB, il trasferimento non verrà completato correttamente. Se si dispone di un elenco molto grande, è necessario suddividere l’elenco principale in sezioni più piccole per un caricamento più semplice.

Se si verifica un problema che non è descritto qui, si prega di contattare il nostro team di supporto a support@benchmarkemail.com.

 


Hai trovato la risposta alla tua domanda?
Hai già votato!

Non hai trovato quello che cercavi?

Crea un ticket