Hai delle domande?

Home informazioni aero-right Primi passi aero-right I primi passi con Benchmark Email

I primi passi con Benchmark Email

Primi passi Aggiornato il luglio 30, 2021

Sappiamo che sei ansioso di iniziare e inviare la tua prima campagna, ma prima di inviarla è importante configurare correttamente il tuo account e comprendere gli aspetti chiave per riuscire a consegnare le tue email nella casella principale del destinatario.

Argomenti trattati in questo articolo:

 

Come aggiungere le informazioni della tua attività

Il 1° gennaio 2004 è entrato in vigore il CAN-SPAM Act del 2003. Uno dei requisiti di questa nuova legislazione è che tutte le comunicazioni email devono includere l’indirizzo fisico del mittente.

L’indirizzo fisico dovrebbe essere l’indirizzo postale della tua attività, puoi anche indicare una Caselle Postali.

Per aggiornare l’indirizzo nel tuo account Benchmark, segui questi passaggi:

  1. Innanzitutto, accedi al tuo account Benchmark.
  2. Dalla dashboard fai clic sul nome del tuo account nell’angolo in alto a destra.
  3. Quindi seleziona Impostazioni account. Nella sezione Info organizzazione assicurati che anche il nome dell’attività e il dominio del sito web siano aggiornati.
    1. Il nome del dominio dell’azienda è usato per tutto il tuo monitoraggio dei link via email, se non c’è un dominio aggiunto allora aggiungeremo un dominio di default. Per saperne di più sul link tracking, fai clic qui.
  4. Aggiungi il tuo indirizzo dove richiesto e salva le modifiche. Prima di poter inviare un’email da Benchmark Email è necessario aggiungere un indirizzo fisico. Per saperne di più sul perché hai bisogno di un indirizzo fisico, fai clic qui.

Torna su


 

Come modificare il fuso orario

Per impostazione predefinita, Benchmark imposta tutti gli account sul “fuso orario di Greenwich (+0000)” e le tue campagne verranno pianificate utilizzando questo fuso orario. Se questo non è il fuso orario che desideri utilizzare, niente panico, c’è un modo semplice per cambiarlo.

Per modificare le impostazioni del fuso orario, procedi nel seguente modo:

  1. Innanzitutto, accedi al tuo account Benchmark.
  2. Dalla dashboard fai clic sul nome del tuo account nell’angolo in alto a destra.
  3. Quindi seleziona Impostazioni account.
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione Impostazioni messaggi email.
  5. Fai clic sul menù a tendina Fuso orario e selezionare il fuso orario che desideri utilizzare.time-zone
  6. Salva le modifiche nella parte superiore della pagina.

Importante

  • Non tutti i fusi orari si aggiornano automaticamente quando cambia l’ora. Dovrai aggiornare il fuso orario quando gli orologi cambiano in estate e in inverno.
  • I seguenti fusi orari si aggiornano automaticamente quando cambia l’ora:
    • US Central
    • US Eastern
    • US Mountain
    • US Pacific
  • Puoi modificare il fuso orario utilizzato per email specifiche per sapere come farlo, fai clic qui.

Torna su


 

Come aggiungere diversi mittenti

Se desideri avere più indirizzi email da cui inviare le tue campagne email, puoi farlo. Puoi averne uno come indirizzo mittente e un altro come indirizzo di risposta, qualunque sia il tuo caso dovrai verificare gli indirizzi email.

Ecco come aggiungere e verificare gli indirizzi email:

  1. Fai clic sul nome del tuo account e seleziona Impostazioni account.
  2. Seleziona Verifica email dalla barra dei menù sul lato sinistro. La pagina sarà simile a questa: email-verification
  3. In questa pagina vedrai gli indirizzi email che hai già verificato e le email di verifica in sospeso.
  4. Fai clic sull’opzione Aggiungi email.
  5. Nella finestra a popup Verifica i tuoi indirizzi email, inserisci gli indirizzi che desideri verificare. Se stai aggiungendo più indirizzi email, assicurati di premere Invio dopo ogni indirizzo email che aggiungi.
  6. Al termine, fai clic su Invia mail di verifica.
  7. Ora vai nella casella di posta dell’indirizzo che desideri verificare, trova l’email di conferma e fai clic sul link per confermare.

Prima di utilizzare un indirizzo email, devi sempre verificare che appartenga a te o alla tua azienda. L’utilizzo di un indirizzo di posta elettronica ISP personale o generico come Gmail, Yahoo, AOL e Outlook influirà sul tasso di consegna. Per ottenere risultati migliori è consigliato l’utilizzo del dominio aziendale o comunque un dominio privato. (nome@miaazienda.it).

Torna su


 

Come evitare di finire in spam

Ci sono molte ragioni per cui la prima campagna può finire in spam, e se stai testando un nuovo software di email marketing, può essere normale.

Perchè?

Il tuo dominio è nuovo per il software e i diversi ISP (Hotmail, Yahoo, etc…) stanno testando quanto sei bravo a inviare campagne. Ciò che intendiamo per buono è avere una buona reputazione del dominio, un elenco di buona qualità, campagne con un buon contenuto… ma cosa succede se invii solo una campagna a te stesso o ai tuoi 3-4 colleghi? Non stai fornendo informazioni sufficienti all’ISP per sapere se la campagna deve finire nella posta in arrivo o spam e, proprio come azione preventiva, verrà inviata nella cartella spam.

L’invio di un test di una campagna a te stesso o ad altri per verificare come apparirà il design della tua email è un buon metodo per valutare come si visualizza l’email nella casella di posta, ma questo non deve essere utilizzato per capire se arriva in spam o meno.

Cosa dovresti fare?

Il modo migliore per testare la consegna del software di email marketing è inviare una vera campagna al tuo elenco di contatti. Se dopo non sei soddisfatto dei risultati puoi migliorare la consegna aggiungendo l’autenticazione al tuo dominio.

ACCOUNT GRATUITO

SPF record: v=spf1 a mx include:bmsend.com ~all

CNAME records:

bmdeda._domainkey punta a bmdeda._domainkey.bmsend.com

ACCOUNT PREMIUM

Domain Whitelabeling:

1° CNAME:

rCLIENTID.DOMINIOCLIENTE.com punta a rCLIENTID.benchclient.com

2° CNAME:

bmdeda._domainkey.DOMINIOCLIENTE.com punta a  dkim.CLIENTID.benchclient.com

CLIENTID è il tuo ID unico di Benchmark. Es: 1234567

DOMINIOCLIENTE è il dominio che desideri utilizzare come mittente. Es: tuaazienda.it

Per ottenere il tuo ClientID, segui  questi passaggi:

  1. Accedi al tuo account Benchmark e fai clic sul nome del tuo account.
  2. Fai clic sull’opzione Programma partner.
  3. Copia l’ID partner (è lo stesso del tuo ID cliente).

Una volta aggiornati i record CNAME, il flag whielabeling deve essere attivato dal nostro team di supporto tecnico.

Per attivare il flag di whitelabeling:

  1. Contatta il nostro team di assistenza tramite email e informalo che hai aggiornato i tuoi record CNAME. Assicurati di inserire entrambi i record nel dominio.
  2. Quando il flag di whitelabeling è attivato, il nostro team ti avviserà via email.

Torna su


 

 

Verifica della lista dei contatti

La prima cosa che tutti i marketer dovrebbero sapere è che una lista pulita e aggiornata è fondamentale per raggiungere ottimi risultati. Prima di iniziare a inviare email dal nostro servizio o da qualsiasi altro sistema, è necessario verificare l’elenco dei contatti. La verifica della lista ti aiuterà a eliminare tutte le email non valide che potrebbero danneggiare la tua reputazione di invio.

Con Benchmark questo puoi farlo in modo semplice e veloce, il nostro servizio di verifica ha un costo di 3$ ogni 1.000 email. Per ulteriori informazioni sulla verifica della lista, fai clic qui.

 

Torna su

 

Se hai altri dubbi o domande in merito alla configurazione del tuo account, non esitare a contattarci via Email o LiveChat.


Hai trovato la risposta alla tua domanda?
Hai già votato!